Eco Leadership

Il tema della leadership diffusa è più che mai attuale. Il nuovo scenario indotto dai processi di globalizzazione e digitalizzazione richiede infatti l’adozione di nuovi paradigmi.

I manager sono chiamti a uniformare il loro comportamento al principio “non cercare persone di talento, cerca il talento nelle persone”. Le persone devono essere coinvolte responsabilizzandole rispetto alla possibilità di ciascuno di esprimere leadership, o meglio, eco-leadership.

In questo modo si genera nell’organizzazione uno spirito riconducibile al principio “sostieni i tuoi collaboratori, cresceranno con te; sostieni il tuo capo, crescerai con lui”.

Occorre untare su chi si sente sintonizzato sulla cultura del farsi carico e puntare alla creazione di una sufficiente massa critica.

Per far germogliare l’eco-leadership occorre seguire metodi nuovi e non convenzionali che integrino attività collettive e attività one to one.

Nel video è ben illustrata la metodica utilizzata.

Leadership 4.0

Per rispondere alle sfide della nuova epoca, occorre integrare un nuovo atteggiamento personale con un nuovo atteggiamento manageriale.

Le persone che operano nell’organizzazione devono ispirarsi al valore della responsabilità individuale; i manager non possono più limitarsi a disporre , ma devono condividere indirizzi valoriali e strategici.

L’integrazione di questi atteggiamenti favorisce il consolidamento della leadership 4.0.

Le leve da agire per favorire tale concezione sono Team Leadership e Ecoleadership.